Istituto Comprensivo Statale "Padre Pino Puglisi" Palermo
Le parole e i fatti «E' importante parlare di mafia, soprattutto nelle scuole, per combattere contro la mentalità mafiosa, che è poi qualunque ideologia disposta a svendere la dignità dell'uomo per i soldi. Non ci si fermi però ai cortei, alle denunce, alle proteste. Tutte queste iniziative hanno valore, ma, se ci si ferma a questo livello, sono soltanto parole. E le parole devono essere confermate dai fatti».
Beato Giuseppe Puglisi
Istituto Comprensivo Padre Pino Puglisi
Home H | Accessibilità sito web W | Padre Pino Puglisi Q |

Angeli custodi: L'esempio del coraggio, il valore della memoria

Partecipazione alle iniziative per l'anniversario 2018 della Strage di Capaci

data articolo autore Paolo Monella   Indietro
foto articolo
Foto: Attestato di partecipazione
La Fondazione Falcone ha attribuito alla nostra scuola un attestato di partecipazione al concorso nazionale indetto dalla scrivente Fondazione in collaborazione con il MIUR, denominato “Angeli custodi: l’esempio del coraggio, il valore della memoria”, all'interno delle iniziative per celebrare il XXVI anniversario delle stragi di Capaci e Via D’Amelio.

Le manifestazioni del 2018 sono state specialmente dedicate alla memoria degli "angeli custodi", cioè degli agenti delle scorte che hanno dato la loro vita per proteggere, nelle persone dei giudici Falcone e Borsellino, l'ideale dell'onestà e la speranza di liberare la nostra terra dal cancro della mafia.

LegalitàLegalità  Falcone Falcone  Capaci Capaci

Visite: 52

Inserisci commentoINSERISCI UN COMMENTO