Istituto Comprensivo Statale "Padre Pino Puglisi" Palermo
Le parole e i fatti «E' importante parlare di mafia, soprattutto nelle scuole, per combattere contro la mentalità mafiosa, che è poi qualunque ideologia disposta a svendere la dignità dell'uomo per i soldi. Non ci si fermi però ai cortei, alle denunce, alle proteste. Tutte queste iniziative hanno valore, ma, se ci si ferma a questo livello, sono soltanto parole. E le parole devono essere confermate dai fatti».
Beato Giuseppe Puglisi
Istituto Comprensivo Padre Pino Puglisi
Home H | Accessibilità sito web W | Padre Pino Puglisi Q |

Progetto Panormus

I bambini e la città

data articolo 04/05/2018 autore Teresa Patti   Indietro
foto articolo
Foto: Progetto Panormus photogallery
Gli alunni delle classi 4 e 5 di scuola primaria dei plessi Bixio, Corrao e Ilaria Alpi, accompagnati dalle insegnanti: Maria Tusa, Daniela Ciprì, Elisa Petruso, Maria Ciprì, Sabrina Picone, Maria Lo Verde e Teresa Patti (referente del progetto), nei giorni 4 e 5 maggio 2018 sono stati impegnati nella manifestazione conclusiva del "Progetto Panormus".

Durante il percorso effettuato dal Lavatoio Germanese alla chiesa e statua S. Gaetano fino al castello Maredolce, da "piccoli Ciceroni", hanno descritto le caratteristiche dei siti e si sono esibiti con canti e poesie alla presenza del Dirigente Scolastico e di due esponenti del Ministero della Pubblica Istruzione.

Nei due giorni i bambini, accompagnati dai genitori, hanno mostrato entusiasmo e molto interesse così come si può evincere dalle foto della photogallery.

CittàCittà  Panormus Panormus  Visite Visite

Visite: 97

Inserisci commentoINSERISCI UN COMMENTO