Istituto Comprensivo Statale "Padre Pino Puglisi" Palermo
Le parole e i fatti «E' importante parlare di mafia, soprattutto nelle scuole, per combattere contro la mentalità mafiosa, che è poi qualunque ideologia disposta a svendere la dignità dell'uomo per i soldi. Non ci si fermi però ai cortei, alle denunce, alle proteste. Tutte queste iniziative hanno valore, ma, se ci si ferma a questo livello, sono soltanto parole. E le parole devono essere confermate dai fatti».
Beato Giuseppe Puglisi
Istituto Comprensivo Padre Pino Puglisi
Home H | Accessibilità sito web W | Padre Pino Puglisi Q |

La scuola Giovanni XXIII di Modica ci fa visita

Nel segno di Padre Puglisi

data articolo 26/04/2017 autore Livia Marchetta   Indietro
foto articolo
Foto: Foto di gruppo coi nostri studenti e gli ospiti modicani
Mercoledì 26 aprile la nostra scuola ha ospitato, per una breve visita, la 2 I e la 2 C dell'Istituto Secondario di Primo grado "Giovanni XXIII" di Modica.

La vista, inserita all'interno di un percorso di educazione alla legalità, del nostro istituto come dell'Istituto Giovanni XXIII, è stata, speriamo, l'avvio di un dialogo tra ragazzi coetanei appartenenti a realtà diverse, il cui elemento comune sia la figura di Padre Pino Puglisi.

I nostri ospiti hanno presentato ad una rappresentanza dei nostri alunni delle classi seconde, con serietà e passione, i risultati del loro approfondito lavoro sulla biografia di Padre Pino, analizzata con speciale riferimento al suo ruolo di educatore. Da ciò l'importanza per loro di visitare la scuola da lui voluta e di conoscere i suoi ragazzi.

Modica è inoltre particolarmente legata alla figura di Padre Pino, poiché da 25 anni ospita una Casa d'accoglienza, per mamme e bambini, nata sotto il segno di Padre Pino. Anche di questa esperienza i nostri ospiti ci hanno fornito un appassionato racconto, integrato dalla proiezione di un video.

I nostri ragazzi, insieme alla prof. I. Casapollo, hanno poi guidato per i locali dell'Istituto ragazzi di Modica e le docenti accompagnatrici.

Infine, tutti insieme hanno consumato una merenda composta da ciò che la scuola aveva preparato e dagli ottimi dolci al cioccolato preparati dalle mamme ospitate dalla casa d'accoglienza "Casa Don Puglisi" di Modica.

ModicaModica  Visita Visita  Scambi Scambi

Visite: 72

Inserisci commentoINSERISCI UN COMMENTO