Istituto Comprensivo Statale "Padre Pino Puglisi" Palermo
Le parole e i fatti «E' importante parlare di mafia, soprattutto nelle scuole, per combattere contro la mentalità mafiosa, che è poi qualunque ideologia disposta a svendere la dignità dell'uomo per i soldi. Non ci si fermi però ai cortei, alle denunce, alle proteste. Tutte queste iniziative hanno valore, ma, se ci si ferma a questo livello, sono soltanto parole. E le parole devono essere confermate dai fatti».
Beato Giuseppe Puglisi
Istituto Comprensivo Padre Pino Puglisi
Home H | Accessibilità sito web W | Padre Pino Puglisi Q |

I ragazzi delle Prime lungo l’itinerario arabo-normanno

data articolo 01/04/2014 autore Prof. Notarbartolo   Indietro
foto articolo
Foto: I ragazzi delle Prime lungo l’itinerario arabo-normanno photogallery
Lunedì 31 marzo 2014 si è svolta la visita guidata presso la Cattedrale e la Zisa per le classi Prime della Scuola Secondaria di I grado. Cinquanta alunni accompagnati da cinque insegnanti si sono diretti dapprima alla Cattedrale alla ricerca delle caratteristiche arabo-normanne della struttura e hanno visitato sia le cappelle delle navate, sia il transetto rimanendo molto incuriositi davanti alla meridiana presente sul pavimento. Dopodiché si sono emozionati davanti alla cappella che conserva il corpo del Beato Giuseppe Puglisi e hanno visitato la mostra permanente incentrata sulla vita e sulle attività di 3P. Infine hanno visto le caratteristiche absidi e la cappella dell’incoronazione.
La tappa successiva è stata la Zisa; dopo una breve pausa nei suoi giardini, i ragazzi hanno visitato lo splendido monumento arabo – normanno che conserva ancora le muqarnas, decorazioni tipiche dell’architettura araba, nonché un affascinante sistema di areazione che consentiva di abbassare la temperatura nell’edificio durante i mesi più caldi. I ragazzi sono rimasti affascinanti dalla sala della fontana e si sono divertiti a contare i celebri diavoli della Zisa. Gli alunni hanno avuto pure la possibilità di visitare la cappella della Ss. Trinità, che originariamente era la cappella palatina proprio della Zisa, e che conserva in parte le caratteristiche architettoniche dello stile arabo - normanno.

Prof.ssa Notarbartolo

viaggi e giteviaggi e gite  arabo-normanno arabo-normanno  studenti studenti

Visite: 923