Istituto Comprensivo Statale "Padre Pino Puglisi" Palermo
Le parole e i fatti «E' importante parlare di mafia, soprattutto nelle scuole, per combattere contro la mentalità mafiosa, che è poi qualunque ideologia disposta a svendere la dignità dell'uomo per i soldi. Non ci si fermi però ai cortei, alle denunce, alle proteste. Tutte queste iniziative hanno valore, ma, se ci si ferma a questo livello, sono soltanto parole. E le parole devono essere confermate dai fatti».
Beato Giuseppe Puglisi
Istituto Comprensivo Padre Pino Puglisi
Home H | Accessibilità sito web W | Padre Pino Puglisi Q |

Tutti a bordo del TRENO VERDE 2014

Dopo 10 anni di assenza, il ritorno a Palermo

data articolo 19/02/2014 autore Prof. Provenzano   Indietro
foto articolo
Foto: Gli alunni a bordo del treno, pronti per la partenza photogallery
Quest'anno dopo una lunga assenza durata 10 anni ritorna nella città di Palermo il TRENO VERDE con una mostra itinerante sul tema della tutela dell'ambiente e della qualità della vita. Il 13 e il 14 febbraio 2014 gli alunni del nostro Istituto hanno partecipato alla manifestazione, organizzata da Legambiente, Ferrovie dello Stato Italiane, con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente, che partendo da Palermo arriverà a Torino attraversando altre 11 città.
I nostri giovani di Brancaccio sono stati accolti dai volontari di Legambiente che li hanno guidato carrozza dopo carrozza alla scoperta della morbilità sostenibile, dell'energia pulita, degli stili di vita virtuosi, dell’importanza del verde urbano.
Quest'ultima carrozza è stata la più gradita dai ragazzi che, arrivati nel vagone, si sono ritrovati sommersi nel verde, hanno esultato stupiti per quello che allievi dell'Accademia delle belle arti avevano realizzato rendendo i vagoni simili ad un parco.

Maria Clara Provenzano
(Ref. di Ed. Ambientale)

visitevisite  treno verde treno verde  studenti studenti

Visite: 1037